storia e attualità dell'azienda torboli

La ditta si trova nel Comune di Tenno sulle dolci colline a Nord del Lago di Garda


L'Attività fu resa celebre da Nonno Carlo Torboli nell'anno 1915, che nella nuova Cantina di Riva del Garda inaugurata nel 1961, diventò famoso nel mondo vendendo il tutt'ora tipico "VINO SANTO TORBOLI".


La storia nasce a Riva del Garda (al tempo dell'Impero Asburgico), dove Carlo Torboli sposato con Benazzoli Valeria nel 1903 decise di costruire in viale Roma un edificio adibito a Trattoria-Albergo con annessa Cantina. "Produrre il vino per la propria clientela", questo era il nobile obiettivo del nostro antenato.

L'attività in seguito ampliata fu' resa celebre dal figlio Carlo "classe 1915" che nella nuova Cantina di Riva inaugurata nel 1961 diventò famoso vendendo in tutto il mondo il mitico "VINO SANTO TORBOLI".

Dopo la prematura scomparsa di Carlo Torboli, il figlio Umberto con l'indispensabile collaborazione di Alvaro Pezzotti "direttore alle vendite per quasi 50 anni" continua l'attività paterna.

Assieme alla moglie Gabriella Roesch e i figli Carlo e Christian nel 1990 costruiscono la nuova Cantina di Tenno, dove intraprendono la nuova tecnologia di produzione del Dott. Lovat di Verona, un esperto Enologo Italiano che ha teorizzato il metodo per produrre un vino in purezza, cioe' senza inquinamenti esterni e l'uso di adittivi chimici compresa "l'anidride solforosa".

Visitate il sito: Cantinenaturali.it

Nel 2012 nasce Torboli C&C srl di Carlo e Christian Torboli, dedita alla produzione ed imbottigliamento di Liquori e Grappe tipici.

"PRESTIAMO ASCOLTO AI SUGGERIMENTI DEI CLIENTI NELL'IDEAZIONE DEI PRODOTTI"